Calorie sulle etichette del junk food: non basta per il problema dell’obesità negli adolescenti

Un nuovo studio condotto da un ricercatore della New York University School Medicine e pubblicato il 15 febbraio 2011, su Advance Online Publication, International Journal of Obesity, sfida l’idea che l’etichettatura delle calorie abbia un effetto sull’acquisto da parte di adolescenti o genitori. Gli adolescenti sembrano notare le informazioni sulle calorie con la stessa frequenza degli adulti, tuttavia ne sembrano meno influenzati. Le conclusioni sono simili a un precedente studio sul comportamento alimentare degli adulti del dottor Brian Elbel che ha dimostrato che, anche se le etichette hanno fatto aumentare la consapevolezza delle calorie, non hanno però influenzato le scelte alimentari.

Leggi l’articolo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: