San Lorenzo, cibi cotti così cambia il mercato – Firenze – Repubblica.it

OPERAZIONE «Boqueria». I banchi del mercato di San Lorenzo potranno vendere cibi cotti e preparati sul momento come avviene in decine di mercati storici europei, primo fra tutti la celebre Boqueria di Barcellona. Le macellerie ad esempio potranno grigliare la carne, i pescivendoli servire un cartoccio di pesce fritto. Si potrà mangiare solo in piedi, niente servizio di somministrazione come nei ristoranti: ma è lo stesso una piccola rivoluzione per un mercato, quello centrale, in cui la maggior parte degli operatori servono più che altro i ristoranti del centro facendo quasi da ingrosso, tanto da potersi permettere di chiudere il bandone alle 14 ogni giorno.

via Firenze – Repubblica.it.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: