“L’acqua serve per mangiare” – Repubblica.it

Il 20 per cento del cibo che serve alla nostra sopravvivenza dipende da una razione extra di acqua. Ma i consumi crescono e le risorse non bastano più.  Ne parlano i rappresentanti di 150 Paese dal 12 al 16 marzo.

“Il tema centrale dell’appuntamento di Marsiglia è proprio questo, l’acqua e la sicurezza alimentare, perché la sicurezza del cibo è sempre più legata alla disponibilità di acqua”, spiega Pasquale Steduto, responsabile Fao per la questione idrica. “Per uscire dal tunnel in cui siamo finiti bisogna tagliare gli sprechi. Quindi migliorare le tecnologie di uso dell’acqua. E abbattere lo spreco del cibo: ne buttiamo tra il 30 e il 50 per cento. Buttando, assieme al cibo, l’enorme quantità di acqua che è servita per produrlo”.

via – Repubblica.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: