L’obesità inizia a fare danni già da bambini

Questi autori hanno descritto l’associazione tra categoria di indice di massa corporea, sesso e parametri di rischio cardiovascolare in bambini in età scolare negli stati più sviluppati. Sono stati inclusi 63 studi su 49.220 bambini. Gli studi hanno riportato un peggioramento del rischio cardiovascolare nei soggetti sovrappeso e obesi. Rispetto ai bambini normopeso, la pressione sistolica era più alta di 4.54 mmHg nei bambini in sovrappeso (99% intervallo di confidenza da 2.44 a 6.64; n=12 169, otto studi) e di 7.49 mmHg (da 3.36 a 11.62; n=8074, 15 studi) nei bambini obesi. I dati sono stati simili per la pressione diastolica e per il monitoraggio pressorio ambulatoriale delle 24 ore.

 

Via cardiolink.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: