L’agricoltura italiana non può giocare in difesa – Intervista a Rossano Pazzagli

Lagricoltura industriale, ovvero quella specializzata e monocoltura, ha fatto il suo tempo. Necessita di input elevati, un grande fabbisogno energetico ed è la più esposta alle crisi dei prezzi. Per non parlare dei costi per la società. Questo modello di agricoltura non cura il territorio e lambiente, semplifica il paesaggio e scarica appunto i costi sulle generazioni future

via Teatro Naturale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: