Milano, la fotodenuncia della maestra: “A mensa solo sette ravioli per alunno” – Milano – Repubblica.it

Lassociazione di consumatori Codacons contro Milano Ristorazione. “Questa volta la protesta contro i pasti serviti nelle mense scolastiche di Milano non arriva dai genitori – si legge in una nota – ma da uninsegnante stufa di veder serviti ai suoi alunni pasti da fame. Così ha deciso di fotografare quanto è stato dato ai suoi bimbi di dieci anni: sette ravioli. E non si tratta di un evento fortuito e raro. Ci sono anche i quattro bocconcini di pollo impanato, per non parlare dei pezzi di latta del tonno nel piatto di un alunno qualche anno fa o dei pezzettini di osso non meglio identificati nelle lasagne”.

viaMilano, la fotodenuncia della maestra: “A mensa solo sette ravioli per alunno” – Milano – Repubblica.it.

Carne in calo nei consumi. La crisi e la voglia di cibo sano favoriscono pesce, olio e cereali | Il Fatto Alimentare

Qualcosa, lentamente, sta cambiando, nelle abitudini alimentari dei cittadini dei Paesi più industrializzati: per loro, infatti, la carne sembra essere sempre meno il pilastro dell’alimentazione quotidiana. Questo almeno è ciò che emerge dall’ultimo rapporto di Euromonitor International

via –  Il Fatto Alimentare.

La dieta ecosostenibile, giorno per giorno

La dieta ecosostenibile, giorno per giorno

via Repubblica.it.