Il blog della bimba scozzese Marta Payne che fotografa i pasti della mensa scolastica è salvo. La rete si mobilita a favore dei più piccoli | Il Fatto Alimentare

Martha Payne ha vinto. La bambina scozzese che da un paio di mesi tiene un blog, NeverSeconds, in cui presenta i pasti serviti alla mensa della sua scuola elementare, ha ripreso a scrivere dopo un paio di giorni di chiusura imposti dalle autorità locali. A fronte di un’impressionante mobilitazione di massa, l’Argyll and Bute Council, il consiglio cittadino che aveva vietato la pubblicazione di nuove immagini sul blog, ha fatto marcia indietro, rimangiandosi la censura. Una bella conquista per quella che, per la rete, è ormai diventata una paladina globale del diritto dei bambini a un’alimentazione scolastica adeguata.

viaIl blog della bimba scozzese Marta Payne che fotografa i pasti della mensa scolastica è salvo. La rete si mobilita a favore dei più piccoli | Il Fatto Alimentare.

Annunci

Refezione scolastica. Intervengono i genitori della commissione mensa

Dopo l’assegnazione dell’appalto comunale per la refezione scolastica alla multinazionale Avenance, la componente genitori della Commissione Mensa prende la parola sollevando un problema con l’Amministrazione comunale, in riferimento ai contenuti migliorativi dell’appalto.

viaPisa Notizie.

meno biologico e più km 0 nelle mense romane

L’amministrazione Alemanno riduce i prodotti bio nelle mense scolastiche romane.
Articolo su Terra Nuova